Social

Partnership

MicroSectors partecipa a:

Rete di imprese Ripartirete

MicroSectors utilizza il metodo:

xenoo

Cemento e clinker

Flussi internazionali e logistica nel settore del cemento e clinker

Il report proposto analizza le dinamiche dei flussi internazionali di cemento e clinker e le politiche legate alla logistica dei diversi operatori coinvolti con particolare attenzione al bacino del Mediterraneo.

Il report risponde all’esigenza delle imprese della logistica e del sistema industriale legato alla filiera del cemento di monitorare una situazione che si sta modificando molto rapidamente.

Tutti i grandi operatori stanno ridefinendo le strategie produttive e commerciali anche in funzione delle quote di emissioni consentite dalle normative nazionali.

Il costo complessivo del report viene stimato sui 25 mila euro da suddividere fra i clienti che aderiranno all’iniziativa. Il report verrà iniziato solo al raggiungimento di almeno cinque adesioni e sarà disponibile entro tre mesi.

È previsto, negli anni successivi, un servizio di monitoraggio dei flussi dei materiali e delle politiche della logistica che verrà offerto ai primi aderenti ad un prezzo particolarmente vantaggioso.

Sommario:

  • 1 Rassegna dei gruppi cementieri che operano in Europa e Bacino del Mediterraneo

Informazoni su:
Lafarge (F)
Italcementi (I)
Holcim (CH)
Cemex (MEX)
Heidelberg (D)
Buzzi Unicem (I)
CRH (IR)
Cementos Portland (E)
Vicat (F)
Cementir (I)
Eurocement (RU)
Votorantim (RU);
Titan Cement (GR)
altri…
con localizzazione degli stabilimenti (ciclo completo e macinazione), terminal portuali e depositi.

  • 2 Rassegna dei principali gruppi del calcestruzzo preconfezionato e dei premiscelati che operano in Europa e nel Bacino del Mediterraneo
  • 3 Analisi dell’evoluzione dei flussi internazionali di cemento e clinker con l’utilizzo delle banche dati Eurostat e ONU.

Individuazione dei Paesi esportatori di cemento e di clinker e, per ciascun Paese esportatore, evidenziazione dei Paesi di destinazione dei materiali (ultimi tre anni disponibili)

Individuazione dei Paesi importatori di cemento e di clinker e, per ciascun Paese importatore, evidenziazione dei Paesi di provenienza dei materiali (ultimi tre anni disponibili)

  • 4 Analisi di alcune soluzioni di organizzazione della filiera logistica adottate da imprese del settore

Proposizione di best practices aziendali nell’organizzazione della filiera logistica, con riferimento sia a prodotti finiti ed intermedi di importazione (privilegiando casi di integrazione verticale e/o di outsourcing della fornitura), sia a soluzioni innovative nella distribuzione del prodotto finito. Nel caso di percorrenze entro e non oltre i 300 km dagli stabilimenti di produzione e/o magazzini di distribuzione di quest’ultimo, si intende fare riferimento a schemi quali, ad esempio, il cosiddetto milk-run o simili, atti a favorire, nell’uso dei mezzi stradali, l’ottimizzazione dei carichi e la riduzione dei chilometri percorsi a parità di merce trasportata.

I casi presi in considerazione potranno riguardare:

• Uno o due gruppi cementieri
• Uno o due produttori di calcestruzzo e premiscelati
• Uno o due operatori della logistica


Alcuni dati

Primi cinque fornitori di clinker ai Paesi europei nel 2003

TURKEY 22,6%
EGYPT 19,7%
BELGIUM 7,2%
GERMANY 7,1%
INDIA 5,6%

Primi cinque fornitori di clinker ai Paesi europei nel 2008

CHINA 34,3%
TURKEY 8,3%
GERMANY 8,0%
THAILAND 7,6%
PORTUGAL 6,0%

Per ulteriori informazioni microsectors@microsectors.eu