Social

Partnership

MicroSectors partecipa a:

Rete di imprese Ripartirete

MicroSectors utilizza il metodo:

xenoo

sistemicompl

Sistemi complessi adattativi

Sono formati da agenti che operano in parallelo sulla base di strategie di cooperazione e/o di competizione. I sistemi si strutturano in nicchie costantemente in evoluzione. Vedi reti Dispongono di diversi livelli di organizzazione che vengono costantemente ridefiniti sulla base dell’esperienza (apprendimento) la quale dà luogo all’adattamento e quindi all’evoluzione. Hanno capacità […]

simulazioni

Simulazioni

Modelli di agenti che possono adattarsi, evolvere ed apprendere dall’esperienza. Va rilevato come sia diffusa l’idea che la verifica e la convalida di modelli numerici di sistemi naturali siano impossibili; in quanto si tratta di sistemi aperti di cui si può avere solo una conoscenza approssimata.

esperienza

Esperienza

Capacità di un agente di acquisire informazioni dall’interazione con l’ambiente e di utilizzarle per affrontare situazioni che si ripetono o per adattare i propri comportamenti. L’esperienza consente l’adattamento e, di conseguenza, l’evoluzione.

autorganizzazione

Autorganizzazione

Si rileva una costante tendenza della materia a disporsi in forme sempre più complesse pur in presenza della tendenza al disordine insita nel secondo principio della termodinamica. Esiste uno stretto nesso tra autorganizzazione e selezione (vedi margine del caos) criticità organizzata Prigogine Il cervello può essere inteso come una rete formatasi all’inizio in modo […]

apprendimento

Apprendimento

L’apprendimento, tramite l’esperienza, determina la modifica dei modelli interni di interpretazione della realtà, e consente agli agenti di adattare i propri comportamenti e di evolvere.

L’apprendimento e l’esperienza consentono l’evoluzione nei sistemi sociali. L’apprendimento agisce sul singolo agente o su gruppi di agenti e produce evoluzione nel sistema solo se può essere trasferito. Informazione.

[…]

algoritmi

Algoritmi genetici

(Holland) Si tratta di modelli evolutivi in grado di determinare la capacità di adattamento dei singoli individui in un sistema e di consentire la riproduzione dei più adatti (selezione naturale) sia tramite un meccanismo di crossing over che inserendo elementi di casualità. Vedi Flib Alla base sta la teoria degli schemi: in presenza […]

agenti

Agenti adattativi

Gli agenti di un sistema sono considerati adattativi quando dispongono di capacità previsive (implicite o esplicite) basate su modelli della realtà di capacità di retroazione con l’ambiente che consente loro di apprendere dall’esperienza.

sistemi complessi adattativi Esempi di agenti adattativi e dei relativi sistemi Esseri viventi in un ecosistema Produttori e consumatori sul […]

adattamento

Adattattamento

Meccanismo in base al quale la selezione sancisce il successo evolutivo di un agente (ad esempio una specie animale) del sistema.

L’adattamento deriva da: selezione e mutazioni casuali all’interno di processi di riproduzione (sistemi biologici) oppure da apprendimento ed esperienza (sistemi sociali)

La modifica delle caratteristiche di un agente avviene per rispondere […]