Social

Partnership

MicroSectors partecipa a:

Rete di imprese Ripartirete

MicroSectors utilizza il metodo:

xenoo

termodinamica

Termodinamica



Primo principio della termodinamica: principio di conservazione dell’energia, l’energia può cambiare forma (termica, meccanica, chimica, elettrica) ma non può essere creata o distrutta.

All’interno di un sistema chiuso l’enegia totale rimane invariata.

L’energia potenziale è quella immagazzinata nei corpi (gravitazionale, elestica, massa) e pronta per essere trasformata.

L’energia cinetica è quella propria di tutti i corpi in movimento


Secondo principio della termodinamica:

tendenza di ogni cosa nell’universo a raffreddarsi, a decadere, a scaricarsi, mentre gli atomi tendono ad assumere una condizione di moto casuale. Il secondo principio implica una irreversibile tendenza dell’universo verso l’entropia

Esistono altre due formulazioni del secondo principio:


  • L’energia termica si trasferisce naturalmente da corpi caldi a corpi freddi
  • Non esiste un sistema che trasformi energia in un’equivalente quantità di lavoro (il moto perpetuo non può esistere)

In pratica la conversione dell’energia porta inevitabilmente da forme più concentrate a forme meno concentrate e quindi meno utili per produrre lavoro (inteso come forza utilizzata per spostare qualcosa).

L’energia implica l’esistenza di un sistema in grado di esercitare una forza e, quindi, di svolgere un lavoro.


E=mc2: la massa può essere convertita in altre forme di energia e viceversa

Comments are closed.